Martedì, 24 Maggio 2016 08:28

Animali fantastici e dove trovarli

TRAMA:

Quando il Magizoologo Newt Scamandro arriva a New York, intende fare solo una breve sosta; ma alcuni degli animali fantastici nella valigia riescono a scappare!
Iniziano così i guai per tutti quanti...

 

TITOLO:

Animali fantastici e dove trovarli

AUTORE:

J.K. Rowling

DATA DI USCITA:

17/11/2016 - Italia

18/11/2016 - resto del mondo

DURATA:

 

 

 

 

 

 

REGISTA:
David Yates

SCENEGGIATORE:
J.K. Rowling

PRODUTTORE:
David Heyman, J.K.Rowling, Steve Kloves e Lionel Wigram

Casa di produzione:
Warner Bros, Heyday Films

MUSICHE:
James Newton Howard

SCENOGRAFIA:
Stuart Craig e James Hambridge

INTERPRETI:

Eddie Redmayne (Newt Scamandro)
Katherine Waterston (Porpentina 'Tina' Goldstein)
Alison Sudol (Queenie Goldstein)
Dan Fogler (Jacob Kowalki)
Samantha Morton (Mary Lou)
Ezra Miller (Credence)
Colin Farrell (Percival Graves)
Faith Wood-Blagrove (Modesty)
Carmen Ejogo (Seraphina)
Jenn Murray (Chastity)
Jon Voight (Henry Shaw)
Ron Perlman (Gnarlack)
Fanny Carbonnel (Mrs. Goldstein)
Gemma Chan (ignoto)

DOPPIATORI ITALIANI:

Giovedì, 19 Maggio 2016 12:27

Riapre la mostra di MinaLima

Se quest'estate andrete a vedere lo spettacolo di 'Cursed Child' non lasciatevi scappare l'occasione di visitare la casa di MinaLima, una mostra di oggetti e stampe limitate!

La mostra si tiene al 26 di Greek Street nel West End, aperta dal 3 Giugno e completamente gratuita! Esattamente dietro l'angolo dal teatro!!

Ecco l'impressio di Eduardo alla prima vista della casa:

"Abbiamo capito subito che era il posto giusto per noi. Abbiamo cancellato tutte le altre visite e confermato questa casa. E' come Grimmuald Place, scale strette, pareti traballanti e soffitti bassi".

Mira aggiunge:

"Volevamo apparisse come se fosse li da sempre, tipo un museo. Entrare nella casa e scomparire alla vista. Puoi salire al piano superiore e toccare il soffito. E' come essere nel sottoscala di Harry ma allo stesso tempo essere in cima all'edificio".

Potrete trovare gli oggetti più famosi come la lettera di ammissione di Harry e edizioni limitate di stampe sui Potter. Inoltre 'Pottermore' suggerisce che 'forse' potreste trovare oggetti da 'Animali Fantastici e Dove Trovarli'.

La mostra si terrà fino al 2017.

 

 

Published in Pottermore

Il primo trailer di 'Animali Fantastici' è qui. Continua a leggere per saperne di più.

Siete tutti seduti comodamente? Possiamo iniziare...

 

Aspettate un attimo. Cerchiamo di scomporre il tutto, va bene?

Immagine

Dopo un suono cupo, sentiamo un sussurro nell'oscurità: 'Lumos Maxima'. E' la voce di Newt, ma dove diavolo può essere per aver bisogno di così tanta luce?

Immagine

Di nuovo 'Lumos Maxima', e improvvisamente appaiono dei getti di luce argentea-blu. Siamo sicuramente di nuovo nel mondo dei maghi.

Immagine

Oh Dio questo sembra inquietante. Tina Goldstein (Ketherine Waterston) sta portando la valigia di Newt in una grande, sala gotica piena di maghi e streghe dall'aspetto importante. Che posto è questo e perché lei sembra così nervosa? E perché ha la valigia di Newt?

Vediamo un grosso emblema importante in fondo alla sala. E noi sappiamo che per riunire così tante persone in un unico luogo può essere il Quidditch o un'udienza disciplinare? Non ci sono vie di mezzo.

Immagine

'Ieri un mago è arrivato a New York con una valigia'.
Abbiamo una vaga idea sul mago. Cosa significa il simbolo sul pavimento? Una figura di fronte a Tina, con un copricapo piuttosto singolare, sta in silenzio. Chi è?

Immagine

Di fronte alla maestosa tenuta del Congresso Magico degli Stati Uniti d'America si erge Serafina, interpretata da Carmen Ejogo. Ci chiediamo come s'inserirà nella storia....

Per la prima volta vediamo l'emblema del MACUSA e non delude: una fiera fenice sovrasta le fiamme dorate; stelle e strisce - che urlano solo magia americana. Per inciso, contiamo 48 stelle, bel dettaglio.

Immagine

'Una valigia piena di creture magiche...'
Fuori il Woolworth Building. La location della sede del MACUSA - nascosto da tutti questi No-Majs, naturalmente.

Immagine

Forse quel braccio è di Tina? Oppure qualcun'altro ha la valigia di Newt? Prenditi cura delle tue cose, Scamander!

Immagine

'...e purtroppo alcuni sono scappati...'

Non mi dire. Percival Graves (Colin Farrell) esamina la scena. Un primo sguardo alla divisa dei potenti auror del MACUSA.

Immagine

Cos'è questo boato? Chi ha ruggito? E strilla? Sicuramente ho sentito un urlo.

Immagine

'E' stato aperto?'

Immagine

'Solo un pochino'. Classico J.K. Rowling

Dove siamo? Newt alloggia sottoterra a New York? La sistemazione è molto modesta per un Magizoologico viaggiatore.

Immagine

'Mr Scamander!' grida Tina ad un Newt che lancia un incantesimo a cielo aperto, per le strade di New York. Sappiamo che la comunità magica americana è ancora più nascosta di quella londinese, quindi questa è una mossa molto audace. Perchè
sta correndo questo rischio?

Jacob (Dan Fogler) è dietro Newt, con in mano la valigia. Ancora, Newt? Devi tenerla d'occhio!

Immagine

Questo suono ci ricorda la soundtrack di Edvige, ma non come l'abbiamo sempre conosciuto. Lumos flippin' Maxima!

da Pottermore

TRAILER IN ITALIANO:

 

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:53

Svelato il logo italiano di Animali fantastici

E dopo settimane, ecco finalmente l'atteso logo italiano del film 'Animali fantastici e dove trovarli'.

Il titolo è molto diverso da come ce lo aspettavamo, si vocifera che la 'e' venga usata come i titoli di Harry Potter. Chissà che titoli ci saranno nei futuri film!

Vi ricordiamo che il film uscirà il 17 Novembre 2016, un giorno prima dell'uscita in Inghilterra e America.

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:50

Make up sul set

'C'è una terribile, antiquata idea che i truccatori semplicemente cacciano e tamponano lungo il naso con un piumino da cipria,' dice la make-up e hair stylist Fae Hammond. 'Ma c'è molto più di questo.'

Fae è Seduta di fronte a me in una sedia girevole nella sala make up di "Animali Fantastici" . Si sta tenendo una tazza di tè Earl Grey caldo con entrambe le mani, raggiante con una sorta di orgoglio materno verso i suoi artisti girovaganti. I suoi capelli grigio-argento sono stati tagliati in un bob dall'ultima volta che l'ho vista, il che può avere un po' a che fare con il creare infiniti collage (mood boards) ispirati agli anni 20 come questi:

Il make up è davvero un lavoro delicato, sensibile. La mia squadra è selezionata con cura da me e la devo scegliere per la loro sensibilità, per la capacità di saper far sentire un attore al sicuro. Alcuni giorni un attore vorrà parlare e scherzare, altri non vorrà fare niente del genere.

'Ho bisogno della mia squadra per percepire, per aggirare qualche nervosismi, per sapere quando tacere,' dice. 'Noi siamo le ultime persone che vedono prima che le loro facce si trasformino e che vadano davanti la camera. A volte hanno bisogno di vederti con la coda dell'occhio prima di poter andare avanti'.

Più tardi quel giorno, su un enorme, squisito spazio interno, vedo come lei sia assolutamente precisa. L'ultima persona che l'attrice Alison Sudol (che interpreta Queenie) vede prima di attraversare i pavimenti di marmo chiazzati ed entrare nel personaggio è la sua make-up artist, Rachel.

Ci sono facilmente più di 100 persone su quel set, corrono e sussurrano e fanno il loro lavoro, ma in quegli ultimi istanti prima che la camera inizia a registrare, lei semplicemente la guarda in faccia Rachel come se da lei ottenesse un ritocco. C'è uno straordinario livello di fiducia lì.

'Rachel è abituata a lavorare con primedonne; lei è molto divertente ed è leale ', dice Fae, ha scelto lei stessa deliberatamente di occuparsi di Alison. 'Hanno iniziato subito un rapporto fantastico davvero, hanno circa la stessa età, a loro piace la stessa musica, vanno d'accordo. Insieme hanno la giusta energia. Non posso dirvi quanto sia importante ciò.

'Quando incontro un attore, so subito cosa gli piacerà, come sarà il suo nervosismo, di che cosa ha bisogno. Faccio questo da molto tempo, quindi mi fido del mio istinto per mettere l'artista giusto con l'attore giusto '.

Fae ha iniziato a fare la make-up artist a 21 anni e ne ha ormai quasi 60. Si può dire quasi subito ciò che la rende una leggenda: è la gentilezza. Fae non ha truccato molti volti o attaccato molte parrucche in questi giorni - il suo lavoro è più una visione dell'insieme. Lei insegna accuratamente a ognuno dei suoi make-up artist a ricercare, imparare ed essere creativi con il loro lavoro, il che spiega perché sembrano così entusiasti di essere lì.

Questi artisti make-up, la maggior parte di loro sotto i 30 anni, trascorrono più di 12 ore al giorno al lavoro. Se si sta lavorando con gli attori principali, potrebbero stare fino alle 6 del mattino, assicurandosi che l'interno del loro camion sia caldo e ordinato, mettendo su la musica giusta e trascorrendo anche 40 minuti sul viso di un attore. Se stanno facendo il make-up extra ', ottengono come possono il maggior numero di visi truccati, in tempo per la messa in scena. Si tratta di un enorme, lavoro ad alta pressione. Ma a loro piace, lo vivono, lo respirano e sono una famiglia.

'Un sacco di persone nel settore sono spaventate dai giovani', dice Fae. 'Io non lo sono. Amo i giovani, mi piace la loro gioia e la loro energia. Non c'è niente di più bello che i giovani - hanno così tanto da dare '.

Questo è probabilmente il motivo per cui, mentre Fae e io saltiamo in una piccola carrozza per viaggiare attraverso il set, uno dei suoi giovani allievi mi afferra per un braccio e dice: 'Io amo Fae come amo mia madre. Lei è il miglior capo che si possa sperare e mi sento così fortunato '.

Lavorare nel mondo del make up e capelli è molto di più di rossetto e fondotinta. E' più che mantenere i ricci in una parrucca o di stratificare una cicatrice perfetta su una guancia con uno spessore di make up rosso. Si tratta di umiltà, tatto e istinto. E "mood boards". Tanti "mood boards".

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:43

Le prime immagini di Animali fantastici

Oggi pomeriggio alle 13:00 Entertainment Weekly ha pubblicato le primissime foto del film tanto atteso!

Questa è la copertina, tutta interamente dedicata a Newt Scamander

 

Potete dare un primo sguardo a Newt, valigetta alla mano, davanti all'entrata del Congresso Magico degli Stati Uniti d'America (o MACUSA in originale - l'interno è del Woolworth Building), la versione americana del nostro Ministero della Magia

Alison Sudol (Queenie Goldstein) sul set con David Yates

Katherine Waterston (Porpentina "Tina" Goldstein) e Eddie Redmayne (Newt Scamander)

Un primo sguardo a Katherine Waterston (Porpentina "Tina" Goldstein), Eddie Redmayne (Newt Scamander), Alison Sudol (Queenie Goldstein) e Dan Fogler (Jacob Kowalski).

Rimanete sui binari per saperne sempre di più!

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:41

Animali fantastici e la sua New York personale

Risolvetemi questo: io sono in piedi per le strade di New York, ma non ho lasciato l'Inghilterra. Vedo salatini, ma non riesco a sentirne l'odore e non ho assolutamente il permesso di toccarli. Dove sono?
Sono sul set di Fantastic Beasts, naturalmente. Indossando un caschetto, un gilet di sicurezza giallo neon gilet e fangosi stivali neri. Non ti avevo detto quanto il mondo dello spettacolo fosse glamour?

Ora, si sa che questo film è ambientato a New York perché l'ha detto mesi fa JK Rowling con un tweet: 'Newt aveva lo scopo di rimanere a New York per un paio d'ore. Circostanze assicurarono che rimase ... per la lunghezza di un film, comunque '.

I realizzatori hanno guardato ovunque nel Regno Unito, ma si resero conto di non avere una città come New York City. Così ne hanno creata una.
Io sto in un angolo di strada, passo una carriola puntello e decido di scoprire come si rende magnifica una replica di una città a così tante miglia e tanti anni dall'originale. Ecco un grande indizio: ottenere i migliori creativi del settore in questione.

Lo scenografo Stuart Craig leggendario, che ha lavorato nei film di Harry Potter, a capo del team che ha costruito negli anni 1920 a New York. Ha lavorato con I Davids, il regista David Yates e il produttore David Heyman, sulla estetica complessiva di questo film. E 'stato nominato per 10 premi Oscar e ne ha vinto tre (per Il paziente inglese, Le relazioni pericolose e Gandhi). Ogni volta che chiedo di lui a qualcuno sul set , istintivamente iniziano sussurrando per rispetto per il suo genio. Altro su Mr Craig più tardi.

In questo momento, sto in piedi con l'arredatrice Anna Pinnock, che è responsabile dell'allestimento delle vetrine di New York, tutti gli oggetti di scena e i mobili. E dato che tutti in questo set sono offensivamente talentuosi, anche Anna ha ottenuto l'Oscar - per il suo lavoro su The Grand Budapest Hotel nel 2014.Ha ottenuto 4 volte la nominatation (per Gosford Park, The Life of Pi, La bussola d'oro e Into The Woods). Ha lavorato su tre film di James Bond, tra cui Spectre. Se avete bisogno di costruire una replica a grandezza naturale di una città in un luogo dove quella città in realtà non esiste, lei è la donna per farlo.

Anna elegantemente vestita come me - ben assortita di caschetto, gilet di sicurezza giallo neon e stivali - mi fa un tour della New York che ha contribuito a creare su un terreno enorme nel mezzo di un campo fangoso.

Iniziamo il Lower West Side, dove i mattoni sono sporchi, i manifesti si stanno staccando dai muri di cemento e la maggior parte delle cose sono marrone chiaro, marrone scuro o in-tra il marrone. Tutti i segni e manifesti sono stati progettati da straordinario design grafico doppio atto del MinaLima ... Ma altro su di loro in un altro momento.

Non abbiamo solo viaggiamo in America senza lasciare l'Inghilterra. Abbiamo viaggiato per 1926 senza lasciare il 2015.

Animali Fantastici sorge nei ruggenti anni Venti e ogni singolo dettaglio del set urla quell'epoca. Ogni insegna di un negozio, tutti i titoli dei giornali, tutti i menù del ristorante, ogni vetrina, tutte le ruote, ogni carrello della spesa, ogni lampione. Oh, i lampioni! Sono veri, reali, funzionanti lampioni - belle grandi strutture nere costruite otto metri nel terreno in modo da non ondeggiano o cadere su nessuno di importante.

Questo è quello che mi piace del modo di decorare New York di Anna; si veste una città finta pezzo per pezzo e ricostruisce la realtà. All'epoca ha avuto naturalmente un intero team di ricerca, per renderlo più autentico possibile. E 'piuttosto qualcosa.

Ci sono diverse strade con i ciottoli, e se ti trovi nel posto giusto si può vedere tutta la strada da West Side Inferiore fino all'Upper East Side.

Si può vedere l'esterno dell'appartamento di Tina e Queenie, così come i ristoranti, una chiesa, e ogni sorta di negozi. Come mi dice Anna, quando hanno avuto un cambiamento all'ultimo minuto nel programma riprese, hanno dovuto prendere alcune di quelle facciate dei negozi giù e rivestirle velocemente come un edificio completamente diverso.

La logistica di questo lavoro - crea una città, distruggendo quell' altra città, crea una stanza, distruggendo quell'altra stanza - fa male al mio cervello.

Fortunatamente per me, abbiamo visitato il set interno di Tina e l'appartamento di Queenie Goldstein giusto meno di un'ora prima che abbattuto. Mi sono seduto sul letto, ho accarezzato il loro divano, preso i loro libri e guardato nei loro specchi. Ma dovrò raccontarvi un'altra volta. In questo momento devo lavorare per capire come tornare alla Londra del 2015.

Parleremo presto amici.

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:39

Svelato il logo di Animali fantastici

Respiri profondi, tutti. Ecco il logo ufficiale del film 'Animali Fantastici'.

Nel caso in cui tu sia stato fuori dal giro, Animali Fantastici è ambientato nella New York del 1920 e racconta la storia del Magizoologico Newt Scamander, interpretato dal premio Oscar Eddie Redmayne (La teoria del tutto).

Pottermore condivide 10 versioni internazionali del logo, per stuzzicare il vostro appetito bestiale. Come se aveste bisogno di più entusiasmo in una sera!

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:37

Colin Farrell sul set

Se c'è una persona famosa nella stanza, lo saprete!

Hanno la loro attrazione gravitazionale. Le teste ruotano leggermente, le energie cambiano e puoi sentire le anticipazioni come la pelle d'oca sulla tua pelle.

Questa è la prima volta che vedo una scena di “Gli animali fantastici” registrata direttamente sul set. Siamo seduti in un grosso e cavernoso hangar in penombra come delle comparse ben vestite e messe in posizione. I make­up artists sono in stand­by con i loro attrezzi di bellezza attorno ai fianchi come fossero una cintura degli attrezzi, pronti a disegnare all'ultimo minuto un sopracciglio o a sistemare un ciuffo di capelli.

Persone importanti si rincorrono tutto attorno per sistemare telecamere e luci e persone e colletti dei giacconi al loro posto. È un tango logistico: ogni persona si muove in sincronia per preparare il set all'azione. Sono allibito.

La sedia vuota di Colin Farrell è qui accanto a me. È molto più carismatica di quanto ogni persona immaginerebbe questa sedia.

Sapete cosa voglio dire: questi teli neri con un nome stampato in bianco. Tutto maiuscolo. Le sedie di Eddie Redmayne e di Katherine Waterston sono lì abbandonate ad undici passi da me. Sono veramente accattivanti pur essendo mobili.

Mi sto chiedendo se gli attori tengano le loro sedie speciali dopo ogni film e organizzino delle cene con gli ospiti seduti su di esse, quando Colin Farrell entra sul set – con il suo cappotto nero lungo
fino ai piedi che sfiora il terreno. È più alto di quanto mi aspettassi o è il costume che gioca brutti scherzi?

Le porte dello studio si chiudono dietro di lui e ci ritroviamo al buoi. Qualcuno grida ‘Silenzio sul set!’ e trattengo il fiato per almeno quattro minuti filati. Ho controllato che il telefono sia spento ben nove volte quando mi salta in mente che il mio cuore potrebbe battere troppo rumorosamente. Ci saranno almeno 100 persone in questa parte di set e non vola una mosca. Oh no, sono silenzioso come un topo che ha accettato l'importantissima sfida di ‘quanti marshmallows puoi tenere nella tua bocca?’

La telecamera si accende. Azione!!

Ora, non posso dirvi come procede esattamente la scena. In parte perché non ho idea di cosa stia succedendo in parte perché c'è voluto un sacco di tempo per lo shot perfetto, siamo seduti qui da
più di 25 minuti con la stesse scenografia montata e continuano a ripetere la stessa scena. Ma una cosa la so: è un momento importante per Newt (Eddie), Tina (Katherine) and Graves (Colin) a New York. Molto importante effettivamente.

Con precisione millimetrica, Katherine Waterston appoggia un oggetto significativo sul terreno. Colin Farrell incarca le sopracciglia con una forte espressività. Altri attori, deliziosamente vestiti, rispondono e agiscono di conseguenza finché questo frammento di scena è finito.

Questo processo, secondo una fonte interna molto affidabile, succede ancora e ancora per ore intere e quindi per giorni e quindi mesi finché i minuti di film sono montati assieme per dar vita a “Gli Animali Fantastici”.

È accuratamente dettagliato, questo business del far film, ma molto bello. Potrei star seduto qui tutto il giorno a guardare che porta il suo oggetto al punto giusto, ma è ora di andare.

È ora di camminare per le strade invernali di New York, mai lasciando però il Regno Unito. Ovviamente vi dirò anche riguardo a questo. Voi dovete solo tronare a leggere i miei prossimi dispacci.

A presto, amici.

PMC

Traduzione a cura di Priscilla Corvonero

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:29

Animali fantastici dove trovarli

Direttamente dal nuovo Pottermore ecco la sezione riguardante la nuova trilogia che vedremo l'anno prossimo al cinema: Animali fantastici dove trovarli:

"Va bene, facciamolo. Parliamo di animali e delle stelle del film. Farò rapporto direttamente dal set del nuovo film di JK Rowling Animali fantastici dove trovarli. E a mano che non venga spazzato via da un drago briccone vi porterà dentro più storie possibili.
Ma prima, ecco un piccolo riassunto di quello che conosciamo fino ad ora. Non sai mai quando un collega, tassista, amico di Facebook si girerà verso di te per un aggiornamento. Si preparato.

1. E' STATO GIRATO ADESSO, PROPRIO ADESSO IN QUESTO MOMENTO
Nel cuore della campagna inglese(bene, bene un breve tragitto in treno da King Cross)un esercito di attori, stilisti, produttori, registi, costruttori, tecnici, e probabilmente maghi stanno riprendendo in un vasto, solido set cinematografico.

2. RIGUARDA UN RAGAZZO CHIAMATO NEWT
Se non lo sai, questa è la storia di Newt Scamander. Newt è un mago, avventuriero e la Magizoologo che ha scritto il libro di testo Animali fantastici: dove trovarli. E 'il più grande libro sul tema delle creature magiche nel mondo dei maghi, scritto interamente dall' esperienza (si pensi a lui come una combinazione di David Attenborough e Bear Grylls, ma un mago), con una introduzione da Albus Silente. Harry Potter e i suoi compagni hanno studiato il libro a Hogwarts, ma non avrebbero incontrato Newt, in gran parte perché le sue avventure si svolgono decenni prima che nascessero.

3. NON UN RAGAZZO CHIAMATO HARRY
...A causa del fatto che non esiste ancora.
Questo film non è su Harry Potter, un maghetto. E 'ambientato nello stesso mondo dei maghi, ma nel corso del 1920 - e a circa 3200 miglia sud-ovest di Hogwarts.

NO. Non questo ragazzo. Non questa volta. Ci vediamo dopo, Harry.

4. STIAMO ANDANDO IN AMERICA
Le avventure pericolose di Newt Scamander partono negli Stati Uniti d'America. Lui conosce dei maghi che sono stati educati in una scuola lì - anche se JK Rowling non ha ancora rivelato il suo nome o le sue coordinate. Ha lasciato intendere che la magia indigena aveva un po 'a che fare con la fondazione della scuola. Questo è il tweet di J.K. Rowling con cui ci ha preso in giro in un primo momento ... 'Newt aveva solo lo scopo di rimanere a New York per un paio d'ore. Circostanze hanno fatto si che ci restasse...

5.EDDIE REDMAYNE STA INTERPRETANDO IL PROTAGONISTA
Eddie Redmayne! Eddie. Redmayne. Eddie John David Redmayne - quel Eddie Redmayne.
Il premio Oscar,possessore di un Golden Globe , premio BAFTA attore britannico che può cantare come un angelo e le lentiggini sembrano polvere lunare sparsi per il viso dagli Dei. Ha vinto il suo Oscar interpretando Stephen Hawking nel La Teoria del Tutto, i nostri cuori come Marius Pontmercy ne Les Miserables, e questa parte perché è uno dei migliori attori del pianeta. Vediamo come gestisce un Glumbumble, va bene?

6. KATHERINE WATERSTON è TINA
Porpentina Goldstein sarà interpretata da Katherine Waterston. Grassotta e bella - la perfetta strega misteriosa, lei si unirà a Eddie sul set come 'Tina'. Forse vi ricordate di Katherine come Emma Harrow in Boardwalk Empire della HBO in cui ha interpretato la sorella gemella di un gangster veterano di guerra, dello scorso anno il flick crime Inerent Vice (Vizio di forma), o il film piuttosto osé del 2007 The Babysitters. Lei è una celebrata attrice di teatro con genitori e fratelli famosi e drammatici, quindi è molto probabile che ha avuto la parola 'Azione!' come ronzio nelle orecchie fin dall'infanzia. Non vediamo l'ora di vederla in costume stile anni '20.

7. 25.000 PRESENTAZIONI ALL'AUDIZIONE PER INTERPRETARE IL RUOLO DI MODESTY
Venticinquemila! Questo è l'affluenza che si ottiene ai provini quando si invitano tutte le ragazze tra gli 8 e 12 anni per un provino pubblico per un ruolo in un film così entusiasmante. Soprattutto quando è approvato con tanto amore da Evanna Lynch:

Ho visto questo su Mugglenet questa mattina e devo ripubblicare !! Warner Bros. sta facendo un casting aperto il Sabato per le ragazze di età compresa tra 8-12 anni per un provino per il ruolo di Modesty nel prossimo film Creature fantastiche. Ho sentito parlare del provino per Luna Lovegood nel mese di gennaio 2006 (quasi 10 anni fa !! Dang) via Mugglenet quindi so che la gente fa ottenere le parti in questo modo! Ero timida, impacciata, troppo sensibile per-questo mondo, non aveva un credito professionale per il mio nome e ho dovuto affrontare molte sopracciglia alzate e commenti scettici quando esprimevo il mio sogno di fare un provino a parenti e amici. Sono andata solo per amore per i libri e un per il feroce desiderio di raccontare la storia di Luna nel modo giusto. Ma con tutti i mezzi, non ero pronta o addestrata per un provino per un ruolo in un mega film di franchising. C'era un sacco di fortuna in gioco nelle fasi iniziali (come il non nascere ragazzo e l'essere dell'età e della nazionalità giusta), ma quando è venuto il momento di prendere decisioni penso che la sola ragione per cui le ho prese è stato per amore . Sono sicura che ci sono state attrici migliori, più belle, più affermate che si sono presentate per questo, ma credo che nessuno di loro amasse Luna quanto l'amavo io. Con questo in mente, voglio solo incoraggiare tutte le ragazze là fuori che sono tentate ad andare per questo provino, ma si sentono come se fosse impossibile o qualcosa più grande di loro, lasciate fuori dalla mente tutti questi presunti ostacoli basta essere se stessi, niente di più , niente di meno. Considerare le probabilità è una perdita di tempo, a mio parere, perché non importa quante persone ci sono ad un'audizione, che si tratti di 5 o 50 mila ci sarà solo uno che può interpretare quel ruolo, cosi come c'è solo uno come te. Inoltre, qualche consiglio personale, se tua mamma cerca di parlarti di un provino poi andate a fare una dolce chiacchierata con tuo padre. buona fortuna a chiunque sta facendo le audizioni e buon divertimento! Eeeeeee il resto di noi può andare a piangere in un cuscino per essere troppo vecchio / maschio / già impazzito, e quindi presentare la foto della nostra faccia per un ruolo come quello del Ricciocorno schiattoso.

E incoraggiato con tanto entusiasmo da J.K. Rowling:

Sono cosi ansiosa di conoscere la nostra Modesty

In verità, se tra gli 8 e i 12enni ... Nemmeno un branco di Ippogrifi irrispettosi avrebbe potuto impedirci di essere li. Il ruolo è andato a 10 enne, Faith Wood-Blagrove nel suo primo ruolo in un film, cosa meravigliosamente emozionante per lei.

8. CI SONO ALTRE MERAVIGLIOSE PERSONE
Colin Farrell è Graves. Ezra Miller è Credence. Alison Sudol è Queenie. Dan Fogler è Jacob. Samantha Morton è Mary Lou.

Non sai ancora molto su questi personaggi, ma lo saprai. Oh si che lo saprai. Solo aspetta.

9. FANTASTICHE NEWS E DOVE TROVARLE
Proprio qui su Pottermore.com Ti riporteremo ogni segreto, intuizione, intervista e scorcio del baule di un mago del 1920 che possiamo. Ritorna da noi molto, molto presto, tu non vuoi perdere niente.

Pagina 1 di 2